GIOVEDI’ 30-01-14 NEL COMITATO CONSULTIVO AZIENDALE ASL DI TERAMO SI E’ DECISO IN ACCORDO CON LA PARTE PUBBLICA DI REINTRODURRE DA GENNAIO 2014 L’ANTICIPO RELATIVO ALLA QUOTA GOVERNO CLINICO PER TUTTI I MMG.

L’impegno che La Regione Abruzzo aveva fissato  per il Piano delle Attività del Governo Clinico dell’Assistenza Primaria- Anno 2013, con il  Decreto n.50/2013,che prevedeva la partecipazione  dei MMG  alle  tre aree di attività: 1)   L’appropriatezza prescrittiva dei farmaci; 2)   La vaccinazione antinfluenzale degli ultrasessantacinquenni; 3)   Calcolo del rischio cardiovascolare. AL MOMENTO E’  CESSATA .  PER IL 2014 LA REGIONE ABRUZZO DEVE  ANCORA RICONCORDARE LE AREE DI ATTIVITA’ … Continua a leggere

E’ morto Roberto Anzalone.Lutto nello Snami nel ricordo di un grande sindacalista.

I Medici dello Snami ricordano con commozione e rispetto il loro Presidente storico,Roberto Anzalone,che oggi ci ha lasciato , sono vicini alla famiglia e a tutti coloro che gli hanno voluto bene. Un “capofamiglia” che ha sempre combattuto per la difesa dei valori di una professione liberale contro la volontà dello Stato di centralizzare e pianificare l’intero sistema sanitario. Orgoglioso … Continua a leggere

Convenzioni, lo Snami non ci sta. Sì di Milillo

  La nuova convenzione non va giù allo Snami. E invece Milillo plaude all’accordo. Testa replica duramente dopo le indiscrezioni sull’atto di indirizzo per il rinnovo delle convenzioni dei medici di medicina generale con il sistema sanitario nazionale, espresso dal comitato di settore, e che sarà al vaglio dei governatori regionali per eventuali correzioni ed integrazioni prima di ritornare al … Continua a leggere

NO ALL’IRAP ANCHE SE HAI DIPENDENTI:La Corte di Cassazione sez. tributaria con la sentenza n. 22022 depositata il 25 settembre 2013.LA COPIA DELLA SENTENZA ORIGINALE A DISPOSIZIONE DI CHI NE FA RICHIESTA.

  La Corte di Cassazione sez. tributaria con la sentenza n. 22022 depositata il 25 settembre 2013 riafferma il principio già enunciato per il quale la presenza di un dipendente part time di un professionista non dà luogo ad un qualche potenziamento della sua capacità produttiva, e come tale il professionista medesimo non  è assoggettabile ad Irap. La vicenda nasce … Continua a leggere

Agenzia delle entrate;COMUNICATO STAMPA Aumento aliquota Iva dal 21% al 22%

L’AgenziadelleEntratefornisceleprimeindicazionisull’applicazione dellanuova aliquotaIvaal22%chescattadadomani. L’articolo 40,comma 1–terdeldecretolegge6luglio2011n.98(comedaultimo modificato dall’art.11,comma1,lett.a)deldecretolegge28giugno2013,n.76)ha dispostol’aumentodell’aliquotaIvaordinariadal21al22%adecorreredal1°ottobre 2013. Pertanto,glioperatorieconomicidovrannoapplicare,giàdadomani,lanuovaaliquota. Comegiàchiaritoinpassato,quandoentròinvigorel’aliquotaordinariadel21%, qualoranella  fase  di  prima  applicazioneragioni  di  ordinetecnico  impediscanodi adeguareinmodorapidoisoftwareperlafatturazioneeimisuratorifiscali,glioperatori potrannoregolarizzarele fattureeventualmenteemesseeicorrispettiviannotatiinmodo noncorrettoeffettuandolavariazioneinaumento(art.26,primocomma,delDPRn. 633del1972).Laregolarizzazione noncomporteràalcunasanzioneselamaggiore impostacollegataall’aumentodell’aliquotaverràcomunqueversataneiterminiindicati dallacircolaren.45/Edel12ottobre2011,cuisirinviapergliulteriorichiarimenti. Inparticolare,saràpossibileeffettuareilversamentodell’Ivaadebito,incrementato degliinteressieventualmente dovuti,senzaapplicazionedellesanzionientroiseguenti termini: LIQUIDAZIONE PERIODICA PERIODO  DI FATTURAZIONE TERMINE  VERSAMENTO     mensile   ottobreenovembre VersamentoaccontoIva (27dicembre)   dicembre Termineliquidazioneannuale (16marzo)   trimestrale   quartotrimestre Termineliquidazioneannuale (16marzo)   Entroiterminiindicatidovrannoquindiessereregolarizzate,aisensidell’articolo26del DPRn.633,lefattureerroneamenteemesseconla minoraliquotadel21%. … Continua a leggere

Le novita’del Dl Fare:Stop a certificati inutili a farmaci orfani….credo che ci stiano prendendo in giro!!!!! Non so come avremmo fatto a sopravvivere senza questo d.l…..( scherzo!)Pensate soppresso il certif.idon. per i maestri di sci: CHE CONQUISTA!!!!

  Queste alcune novità inserite nel decreto Fare, che oggi ha incassato la fiducia alla Camera con 427 sì e 167 no. Ecco, in sintesi, le principali novità previste dal decreto in materia sanitaria: CERTIFICATI INUTILI: vengono abolite una serie di certificazioni e autorizzazioni sanitarie perché in base alle attuali conoscenze scientifiche, non hanno più ragione di essere o sembrano, … Continua a leggere

ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA PER I MEDICI:rinvio di un anno riguardo l’obbligo di assicurazione per responsabilità civile per i professionisti sanitari.

  le denunce per malpractice sono aumentate esponenzialmente in questi ultimi anni, anche se solo 1 su 100 porta a una condanna effettiva. Questo  ha comportato enormi costi sia per il sistema sanitario nazionale, sia per i singoli medici, soprattutto per certe categorie (ginecologi, chirurghi plastici, ortopedici, per esempio), che sono più esposte a rischi professionali. Adesso le Camere hanno … Continua a leggere

Certificati attività sportiva, le novità introdotte dal decreto in vigore dai primi di agosto;IL 22 LUG – Il decreto, approvato lo scorso 24 aprile, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale numero 169 del 20 luglio 2013.

  In relazione ai certificati per l’attività sportiva non agonistica, viene introdotto l’obbligo per gli studenti che svolgono attività fisico-sportive organizzate dalle scuole nell’ambito delle attività parascolastiche, i partecipanti ai giochi sportivi studenteschi nelle fasi precedenti a quella nazionale e le persone che svolgono attività organizzate dal Coni o da società affiliate alle Federazioni o agli Enti di promozione sportiva … Continua a leggere

IL DOTT. SIRIANO CORDONI ORGANIZZA IL CONVEGNO AMSD TERAMO LA MEDICINA DELLO SPORT FRA MITO E REALTA’sabato 6 luglio ore 17.00sala convegni hotel Abruzzi –(viale dei Tigli Teramo)

PROGRAMMA :   17.30 Introduzione dr. Siriano Cordoni Associaziazione Medico Sportiva Teramo Pierluigi Montauti “Interamnia World Cup” 17.40 L’importanza della postura nella prestazione sportiva dr. Enzo Matera medico funzionale – Teramo 18.00 Le lesioni condrali dr. Alessandro Amanti specialista in ortopedia e traumatologia International Orthopaedic and Traumatologic Institute – Arezzo 18.20 Novità nella certificazione medico sportiva dr. Antonio Franco medico … Continua a leggere