Le nuove norme sulle pensioni ritoccano in parte i requisiti minimi per poter andare in pensione. Dal 1 Gennaio 2013. ( Dario Gagliano; ESPERTO SNAMI GROUP TERAMO)

 

·        per poter andare in pensione saranno necessari oltre a 35 anni di anzianità contributiva e 30 anni di laurea, 65 anni e sei mesi nel 2013,

·        66 anni dal 2014,

·        66 anni e sei mesi dal 2015,

·        67 anni dal 2016,

·        67 anni e sei mesi dal 2017

·        68 anni dal 2018.

·        Per chi opterà per una pensione anticipata saranno necessari:

·        59 anni e sei mesi

·        nel 2013, 60 anni

·        dal 2014, 60 anni e sei mesi

·        dal 2015, 61 anni

·        dal 2016, 61 anni e sei mesi

·        dal 2017 e dal 2018 62 ANNI.

 Se non si hanno i requisiti minimi dell’età saranno necessari 42 anni di contribuzione e 30 anni di laurea

Lascia un Commento